SEZIONI NOTIZIE

Ternana, mercato in fermento: Tupta, Ferrari e Rajicevic per l'attacco, si avvicina Adopo e si sogna Palumbo. E poi il terzino sinistro

di Ternananews Redazione
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Manca circa una settimana al termine del mercato ed il ds Leone è al lavoro su più fronti, per consegnare a Lucarelli gli elementi richiesti per poter competere per la vittoria del girone C e per sfoltire la rosa.
Adopo, al momento, è il più vicino ai colori rossoverdi: il giovane centrocampista scuola Torino, ha già un accordo con la Ternana e anche le società sono sostanzialmente d’accordo. Mancano soltanto alcuni approfondimenti medici (in questo caso d’obbligo, visto che il giocatore si è infortunato recentemente, anche se ha già recuperato, al ginocchio) per dare il disco verde all’operazione.
A centrocampo il sogno rimane Antonio Palumbo: su di lui il Chievo, che sta cercando di impostare la trattativa con uno scambio. Se non dovesse andare in porto questa trattativa la Ternana ci riproverà certamente, contando anche sul fatto che Terni ha un significato particolare per il giovane centrocampista della Samp.
Ma non finisce qui il mercato della Ternana.
La novità è in difesa visto che è cambiata leggermente la strategia. Non arriverà più un altro terzino destro (dopo Laverone) ma un sinistro. A destra infatti possono giocare proprio Laverone, Defendi e Russo (se necessario). A sinistra invece bisogna aspettare il recupero di Mammarella o contare sulla duttilità di Laverone. Ecco perché si è deciso di puntare sul terzino sinistro. E l’idea in casa rossoverde è Giovanni Pinto, del Catania, già allenato nella scorsa stagione da Lucarelli. Ma la ricerca – di fatto – è iniziata ora.
In attacco invece la Ternana ha deciso: serve un'altra prima punta. Magari forte fisicamente. E qui i nomi sono tre: Ferrari, Rajicevic e Tupta. Per tutti la trattativa non è semplice. Per costi e per concorrenza. Il nome nuovo, fra i tre, è lo slovacco, attaccante dell'Hellas, classe 1998, ha esordito questa stagione in serie A, nel match vinto a tavolino dal Verona contro la Roma, disputando 45'.
In uscita, infine, si segnala l'interesse della Triestina per Aniello Salzano, indisponibile nell'esordio stagionale della Ternana contro la Viterbese. Il contratto di Salzano, diventato rossoverde nell'agosto 2018, andrà in scadenza il 30 giugno 2021.

Altre notizie
Mercoledì 28 ottobre 2020
22:30 Avversario Catanzaro, parla il dg Foresti: "Ternana arriva al momento giusto per vincere fuori casa" 22:00 News Viterbese, altri due positivi al Covid nel gruppo squadra 21:30 News Ag. Montalto: "Contento per il gol, per un attaccante è importante segnare" 21:00 News Recupero prima giornata di campionato: Avellino-Turris 2-2 20:30 News Coppa Italia, Fazio non basta Catanzaro ko contro il Genoa
PUBBLICITÀ
20:00 Copertina Disservizi Eleven Sports: a novembre in chiaro le gare di Serie C e rimborsi del mese 19:25 In Primo Piano Tutte le partite della Ternana in chiaro su UnicusanoTv 19:00 News Casertana, ritorno di fiamma: contatti con l'ex DS Martone 18:30 News Serie C, 8' giornata: Palermo-Viterbese rinviata a data da destinarsi 18:00 News Ternana, ascolta Foresti dg Catanzaro: "Siamo costruiti per arrivare in alto" 17:36 In Primo Piano Covid19, la Lega Pro sospende il Campionato Primavera fino al 24 novembre 17:30 News La Ternana femminile perde di misura con la Res Roma a Campitello 17:00 News Lavori sul sintetico terminati, la Casertana torna allo stadio "Pinto" 16:00 News Perinetti: "Ternana avversario ostico per il Bari" 15:30 News Avellino, c'è un positivo. Con la Turris si gioca alle 17:30 15:00 News Ternana, oggi la ripresa degli allenamenti in vista di Catanzaro 14:00 News Coppa Italia, tutto il programma del terzo turno eliminatorio 13:30 In Primo Piano Ternana: cooperativa del gol. Nessuno in Italia come i rossoverdi 13:00 Rassegna stampa Rassegna Stampa - GdS - E' un Di Cesare infinito: "Penso solo al Bari in B" 12:00 Rassegna stampa Rassegna Stampa - GdS - Felleca rincuora il Foggia: "C' un disfattismo esagerato"