SEZIONI NOTIZIE

RassegnaStampa - Messaggero - La Ternana stende il Rende. Vantaggiato apre le danze

di Ternananews Redazione
Fonte: Messaggero
Vedi letture
Foto

Il presidente Stefano Bandecchi, presente al Liberati con un vistoso maglione rosso, voleva i tre punti. E sono arrivati. 3-1 al Rende e la Ternana torna a trovare sul suo campo una vittoria che mancava da fine novembre.
La squadra di Fabio Gallo ha dimostrato di essere in salute, contro un avversario non irresitibile ma che per lunghi tratti ha saputo tenere testa pure bene, ai rossoverdi.
Anche le scelte del tecnico, hanno pagato. Soprattutto quella di Vantaggiato dal primo minuto. E' stato proprio lui, con un suo gol, ad aprire le danze segnando la prima rete della sfida. Squadra che vince non si cambia. In questo caso, difesa che non prende gol, non si cambia. Gallo ripropone lo stesso pacchetto arretrato di Potenza, con Diakité e Bergamelli centrali. 
A centrocampo, senza lo squalificato Paghera, c'è Salzano dall'inizio. In attacco torna la coppia Marilungo-Vantaggiato. A sostegno, ancora Partipilo. Il risultato, la Ternana, lo sblocca al 13', quando Vantaggiato, servito da Marilungo, piazza un diagonale letale che non lascia scampo a Savelloni. Pochi minuti dopo, ecco il raddoppio, grazie a uno spunto personale di Partipilo, finalizzato con il gol nell'angolino alla sinistra del portiere. E' una Ternana galvanizzata, che si fa ancora pericolosa in un paio di altre occasioni. 
Poi, però, rallenta un po' il suo ritmo. 
Il Rende, più di tanto, non reagisce, anche se Iannarilli deve opporsi con una bella parata a un tiro di Fornito da centro area. Ternana buona nei break a centrocampo, ma quando ha la palla tende a commettere qualche errore di troppo in appoggio. Nel finale di tempo, è il Rende a buttare via, con un colpo di testa ravvicinato sul fondo di Collocolo, l'occasione più invitante per riaprire il match. E' la Ternana, invece, a trovare la terza segnatura dopo nemmeno dieci minuti del secondo tempo, quando Mammarella piazza un calcio di punizione dei suoi, infilando l'incrocio dei pali alla sinistra di Savelloni. Sorpresa pochi minuti dopo, al 14' quando l'arbitro bolognese Bitonti assegna al Rende un rigore per intervento in area di Parodi su Giannotti. Dal dischetto, trasforma Vitofrancesco. Quanto basta per ricordare alla Ternana di continuare a tenere gli occhi ben aperti per amministrare al meglio il risultato. Nel finale, poteva trovare gloria anche Torromino, che non ha ancora siglato la sua prima rete in campionato. 
Ma un suo tiro a botta sicura è andato a stamparsi sul palo. Gli ultimi minuti sono serviti per rivedere in campo Proietti, al rientro dopo più di due mesi di assenza. Il risultato, praticamente sempre in mano alla Ternana, ha pure a lungo fatto sperare in altri punti pensanti rosicchiati alla Reggina. Nel finale, però, la sqadra di Toscano, a lungo un svantaggio a Bisceglie, ha prima pareggiato e poi trovato il gol della vittoria su un rigore arpionato a recupero scaduto. La Ternana, intanto, c'è. E c'è pure il Bari che prosegue secondo a braccetto con i rossoverdi. E mercoledì sera alle 20,45 si torna in campo. Arriverà il Rieti, al Liberati. Un'altra occasione per un altro passo in avanti. Serve un'altra vittoria, con la speranza che la Reggina faccia un altro passo falso.

Altre notizie
Giovedì 20 Febbraio 2020
22:30 News Bandecchi: "Felice dello sfogo dei miei giocatori, sono abituato alle critiche ma anche a vincere" 22:00 News Bandecchi: "Gallo finirà il campionato 2019-20" 21:49 Avversario Catania, differenziato per due. Tornano in gruppo Barisic, Biagianti e Pinto 20:46 News Damian torna in gruppo, differenziato per due rossoverdi 16:00 Focus Instagram - Stefano Bandecchi: "La mia Ternana una delle squadre più forti" - VIDEO
PUBBLICITÀ
15:00 Focus Instagram - Stefano Bandecchi: "Sono stato in silenzio per capire" - VIDEO 14:07 In Primo Piano Instagram - Stefano Bandecchi: "Non esonero Gallo e il suo staff" - VIDEO 13:00 Rassegna stampa RassegnaStampa - CdU - Sorteggio fatto: finale d'andata al Liberati l'11 marzo 12:30 Rassegna stampa RassegnaStampa - CdU - In difesa è emergenza totale. C'è solo Russo tra i "destri" 12:00 Rassegna stampa RassegnaStampa - CdS - Catania, lavoro duro verso la Ternana. Recuperato Dall'Oglio 11:30 Rassegna stampa RassegnaStampa - CdU - Ternana, sei sulle gambe 11:00 Rassegna stampa RassegnaStampa - CdS - La finale di andata è Ternana-Juve B si gioca l’11 marzo 10:00 Rassegna stampa RassegnaStampa - CdS - Catania, 150 tifosi presenti all'allenamento 09:00 Rassegna stampa RassegnaStampa - TS - Finale Coppa Italia: finale d'andata a Terni l'11 marzo 00:00 Editoriale Déjà vu...
Mercoledì 19 Febbraio 2020
22:59 Avversario Catania, si rivede Dall'Oglio, Pinto a riposo 21:38 News Celli ancora out, differenziato per Marilungo e Verna 18:00 News Il Consiglio Federale prende in esame il quarto uomo in serie C 17:00 Focus Catania-Ternana - Ultime cinque giornate sterili, ma gli etnei sono a +2 16:00 Avversario Il Catania fa gruppo: prima della Ternana, tutti a cena fuori