RassegnaStampa - CdU - Ripescaggi, i legali della Ternana oggi al Tar e domani al Consiglio di Stato

di Ternananews Redazione
Fonte: Corriere dell'Umbria
articolo letto 781 volte
Foto

Tra oggi e domani doppio appuntamento in tribunale per la Ternana nella infinita (e stucchevole) vicenda ripescaggio (ma la società fa bene a portare avanti la propria battaglia di giustizia e merita ogni elogio per la propria perseveranza). Questa mattina presso il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio istanza cautelare monocratica per il ricorso 11188 depositato lunedì scorso nel quale i legali rossoverdi chiedono l’annullamento della decisione (primo ottobre) del Tribunale Federale Nazionale. In caso (assai probabile) di bocciatura spazio alla calendarizzazione della camera di consiglio. La data prescelta dovrebbe essere quella di martedì 23 ottobre, in cui è già programmata la riunione della prima sezione-ter del T.a.r. del Lazio. Come e quanto il decreto legge N.115  consolida la posizione della Ternana e degli altri club in lizza per il ripescaggio? Di sicuro “obbliga” il T.a.r. a deliberare nel merito e quindi non influisce sull’odierna istanza cautelare monocratica (presentata anche dalla Pro Vercelli) ma potrebbe avere un peso tra un paio di settimane in camera di consiglio. Nel frattempo domani mattina c’è la camera di consiglio del Consiglio di Stato fissata dopo la bocciatura (sabato 29 settembre, relatore Perotti) della sospensiva cautelare del torneo cadetto in relazione al format dello stesso.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy