Vives: "Felice di aver ritrovato De Canio. Maestripieri mi ha insegnato tantissimo"

di Ternananews Redazione
articolo letto 2382 volte
Foto

Durante la conferenza stampa Giuseppe Vives ha parlato anche  del passato: da Luigi De Canio che lo ha già allenato in passato, al ternano Marco Maestripieri che è stato colui che lo ha scoperto e lanciato nel calcio. "Col mister, eravamo insieme a Lecce. Negli anni si è calmato un po'. Prima era un martello. Sono felicissimo di essere di nuovo con lui".

Vives ha vinto proprio un campionato con il Lecce: "Faccio gli scongiuri, ma mi piacerebbe ripetere la stessa annata".

Poi parla anche di Maestripieri: "Mi sono trovato con lui nel San'Anastasia. Io ho fatto il settore giovanile non in una squadra professionistica, ma sotto casa. Così, mi sono ritrovato in serie D al Sant'Anastasia che non avevo ancora 20 anni. Ho vinto un campionato e mi sono ritrovato in serie C2. Lui, mi ha insegnato tante cose".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy