Pulga: "B a 19 una buffonata. Queste cose solo in Italia"

di Stefano Bentivogli
articolo letto 1016 volte
Foto

Ivo Pulga ha parlato a Tuttob.com del caos che regna in Serie B: "Sinceramente la definisco una buffonata e sicuramente è stato per tutte le squadre che hanno chiesto il ripescaggio una situazione particolare.  Io avrei fatto tre ripescaggi o minimo uno, non puoi fare un campionato da diciannove squadre. Questo capita solo in Italia. La situazione dell’ Entella la vedo surreale, i campionati vanno avanti ed è giusto che si prenda una decisione, la squadra ligure non può aspettare altro tempo per capire che campionato dovrà disputare. Secondo me il campionato andrebbe fatto a venti squadre , la serie B è sempre stato un campionato lungo e particolare: non  so cosa decideranno visto che rinviano sempre, non è facile fare un pronostico. Pare che i Presidenti siano d’accordo sul disputare un campionato a diciannove  ma sicuramente se fossi stato io a decidere avrei fatto una B minimo a 20".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy