Pescara, Sebastiani: "Felici se la B resta a 19"

di Stefano Bentivogli
articolo letto 948 volte
Foto

Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani è tornato a parlare del nuovo format della Serie B: "E' chiaramente un’anomalia. Abbiamo deliberato all’unanimità questa riforma perché sono uscite tre società morte in modo naturale: nessuno le ha cacciate dal campionato. Se dovesse rimanere così saremmo contenti”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy