Ternana - Con Vives ai box, in due scaldano i motori

di Marina Ferretti
articolo letto 695 volte
Foto

La Ternana continua a raccogliere infortuni, più o meno seri: dopo Rivas (che a breve comunque dovrebbe rientrare) e Altobelli, domenica pomeriggio si è fermato anche Vives, per una lesione muscolare di primo grado al flessore della coscia sinistra, riscontrata dagli esami strumentali ai quali il centrocampista si è sottoposto nella giornata di ieri. 

Con Vives ai box, sono due più di tutti i calciatori che scalderanno i motori già in vista della partita di domenica contro la Virtusvecomp Verona. Se De Canio dovesse decidere di mantenere il centrocampo a tre, al posto dell'infortunato mediano rossoverde potrebbe decidere di buttare nella mischia nuovamente Pobega, che però rientra da un infortunio che lo ha tenuto fermo a lungo nel precampionato, oppure di provare a schierare la carta Callegari, ragazzo di buone speranze su cui il Genoa ripone grosse speranze di crescita per il futuro.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy