Ternana - Con Paghera arriva la necessità di sfoltire la lista over

di Marina Ferretti
articolo letto 640 volte
Foto

Le regole del calcio in materia di tesseramenti sono diventate negli anni via via più stringenti e sicuramente quella più difficile da gestire e da "digerire" è quella che determina la composizione della rosa delle squadre, con le famose liste over, under e le bandiere. In linea di massima, i posti per i giocatori che hanno più di 23 anni all'inizio della stagione, i cosiddetti over appunto, sono piuttosto limitati e costringono spesso allenatore e società a scendere a compromessi, anche poco piacevoli, pur di rispettare la regola, che può essere parzialmente "aggirata" con i giocatori bandiera. 

Ovviamente il momento in cui questa famigerata lista torna in auge è senza dubbio il calciomercato, quando si fanno i conti coi nuovi arrivi e le cessioni, per far quadrare il tutto. La Ternana, ad esempio, con l'ingaggio di Fabrizio Paghera ha necessità di sfoltire la presenza di giocatori "anziani": già c'è Albadoro fuori lista, ma adesso c'è da cedere almeno un altro giocatore. Una delle soluzioni più accreditate, che si conosce da giorni, è legata al futuro di Vives che potrebbe decidere di smettere il calcio giocato e di passare a collaborare con De Canio in panchina, liberando così un posto over. Se questo non dovesse accadere, ovviamente si dovrebbe vendere o comunque cedere qualche giocatore che abbia più di 23 anni; al momento, però, non esistono certezze concrete sui maggiori indiziati.


Altre notizie